skip to Main Content

LA STORIA

L’azienda agricola “La Peracca” nasce sulle colline alle sponde del Po, per mano di Ettore Bastianini, agronomo e insegnante di Economia. Fin da piccolo Ettore ha le idee chiare: come premio per il conseguimento della licenza media chiede in regalo alla famiglia una motosega. La passione per la cura della terra e l’agronomia lo accompagnano da sempre e da quasi quarant’anni Ettore si dedica quotidianamente all’azienda e al proprio territorio per valorizzarlo.

La lavorazione del legname è stata la prima attività, con il tempo integrata con la cerealicoltura e la coltivazione delle nocciole, che oggi rappresenta l’attività prioritaria dell’azienda agricola, anche grazie alla trasformazione e alla produzione di biscotti e prodotti da forno.

La storia de “La Peracca” è soprattutto una storia famigliare: Ettore non avrebbe potuto costruire tutto da solo. Oltre alla partecipazione della moglie Patrizia, un ruolo fondamentale spetta all’ingresso in azienda dei figli Francesco ed Elisabetta.

Elisabetta è dottoressa in Scienze Gastronomiche e si occupa della trasformazione delle nocciole: dalle sue mani nascono deliziose creazioni, tra cui biscotti e torte, crema di nocciole e molti altri prodotti, che traggono origine proprio dai noccioleti di famiglia e possono quindi contare su una vera filiera a chilometri zero. Scopriteli nel nostro catalogo (link)!

Il figlio Francesco, grande appassionato di ingegneria naturalistica, dopo la laurea in Architettura ha scelto di occuparsi di agricoltura, dedicandosi in particolare al legname da ardere ed alla produzione  di legno cippato. Inoltre  garantisce il mantenimento dello stato di salute dei noccioleti di proprietà della famiglia.

L’azienda agricola “La Peracca” è frutto della stretta sinergia tra più generazioni, nella quale trovano posto tradizione modernità e per le quali il rispetto della natura, la valorizzazione del territorio e la qualità del prodotto sono valori fondamentali, come il lavorare tutti insieme per il successo dell’impresa.

Oggi l’attività dell’azienda agricola supera i 40 ettari di terreni coltivati a nocciole, cereali, ortaggi e colture per biomasse con finalità energetica.

LE MATERIE PRIME

Per i nostri prodotti utilizziamo esclusivamente Nocciole TGT, cioè appartenenti alla varietà “Tonda Gentile Trilobata”, che vengono coltivate con impegno e dedizione dalla nostra famiglia a Casalborgone (TO), nel Monferrato, nei terreni che sono di nostra proprietà da tre generazioni.

Puntiamo su ingredienti di prima qualità e materie prime selezionate per poter offrire i prodotti migliori. Crediamo nel valore della tradizione anche per le nostre ricette, che rispecchiano quelle classiche del territorio, con quel pizzico di innovazione che ci permette di esaltare il gusto della nocciola attraverso la riduzione di grassi e zuccheri, per il maggior benessere e la salute dei nostri clienti. Per questo utilizziamo pochi ingredienti, tutti naturali; nei nostri prodotti non troverete conservanti, coloranti, aromi artificiali, olio di palma.

Siamo costantemente alla ricerca dei migliori ingredienti e per le nostre ricette privilegiamo l’utilizzo di materie prime e prodotti artigianali di aziende agricole locali.

Per rispondere alle esigenze di tutti i nostri clienti, includiamo nella nostra offerta anche prodotti specifici che non contengono glutine, farina di grano, lieviti o latticini.

Le proprietà organolettiche delle nocciole sono molto interessanti:

Le nocciole sono composte per il

  • 5,3% da acqua
  • 15% da proteine
  • 9,75 % da fibre
  • 60,7 % da grassi, carboidrati
  • 2,3 % da ceneri
  • 4,3 % da zuccheri
  • 0,5 % da amido.

Come tutta la frutta secca sono un alimento molto ricco di “grassi buoni”,  tra cui gli OMEGA-6, grassi particolari che aiutano a prevenire l’insorgenza di malattie cardio-vascolari ed aiutano ad abbassare l’eccesso di colesterolo nel sangue.

Inoltre, sono molto digeribili   e sono una delle varietà di frutta secca più ricca di vitamina E, l’antiossidante per eccellenza.

Sono anche un’ottima fonte di Selenio (un minerale che previene l’invecchiamento cellulare) di Flavonoidi ,capaci di svolgere una grande azione antinfiammatoria, antivirale e che aiuta a prevenire l’insorgenza dei tumori,  di Fitosteroli, sostanze ritenute importanti per la prevenzione delle malattie cardiovascolari; a questo proposito un recente studio scientifico ha dimostrato che un uso regolare di nocciole è in grado di abbassare i livelli di colesterolo LDL (colesterolo “cattivo”) e di Trigliceridi.

 Essendo un prodotto secco non ha bisogno dell’aiuto di sostanze conservanti per evitare l’irrancidimento, anzi, ha buone proprietà di conservazione naturali.

Il BURRO e le UOVA costituiscono gli ingredienti di base di molti prodotti e devono essere di assoluta qualità. Per questo abbiamo scelto di utilizzare burro e uova di galline allevate a terra di aziende agricole del torinese di provata esperienza.

Nella nostra azienda coltiviamo anche circa 12ettari di cereali, ormai da molti anni.

Per molti anni abbiamo coltivato frumento destinato a consorzi agrari e granoturco destinato all’alimentazione zootecnica,  da qualche anno invece abbiamo introdotto la coltivazione dei cereali cosiddetti “minori” quali farro, segale, grano saraceno, orzo.

Abbiamo scelto di utilizzare le farine dei nostri cereali direttamente nel nostro laboratorio e di lasciare una parte di cereali in chicchi per la vendita al dettaglio, per la preparazione di minestre, zuppe, insalate.

La coltivazione di questi cereali  permette dinridurre l’impatto ambientale:

  • evitiamo l’aratura sostituendola con la ripuntatura , una tecnica di preparazione del terreno meno dispendiosa,
  • la concimazione necessaria è decisamente ridotta rispetto ai cereali classici,
  • non è necessario eseguire trattamenti particolari, tra cui il diserbo,  sulla coltivazione in quanto  si tratta di piante molto robuste.
Siamo a vostra disposizione per qualsiasi informazione